Segnali incoraggianti per ristorazione e commercio!

Tutta questa situazione paradossale dovuta al coronavirus trova il suo inizio in Cina circa 3 mesi fa, quindi tutti i modelli matematici che studiano le curve mediante l’andamento epidemiologico partono da oriente per poi arrivare con circa 50-60 giorni di ritardo in Europa e nel resto del mondo.

Oltre all’aspetto sanitario, che ha assolutamente importanza primaria, a preoccupare e non poco c’è anche quello commerciale.

Piccole e medie imprese soprattuto nel mondo del turismo e della ristorazione soffrono impotenti l’evolversi della situazione.

Stando a quanto scritto da Il Sole 24 ore, sono non poche le notizie incoraggianti che arrivano proprio da oriente.

In Cina è già l’ora del “revenge spending” e di (ri)programmare viaggi.

Il Sole 24 Ore – Giulia Crivelli

Ieri il quotidiano China Daily ha pubblicato un altro articolo che dà il senso dell’umore post-quarantena.

Il titolo era Recovery wish list being drawn up, ovvero: “si cominciano a scrivere le liste delle cose da fare per riprendersi”. 

Ai primi posti ci sono: andare al ristorante, viaggiare, festeggiare e fare shopping .

China Skinny , società di marketing e strategie molto famosa in Cina, prevede una ripresa “esplosiva” del settore turismo, domestico e verso l’estero, sulla base di quello che successe dopo la fine dell’emergenza legata alla Sars, nel 2003.

Sheryl Shen, associate marketing manager di China Skinny, intervistata dal China Daily, ricorda che durante la Golden Week dell’ottobre 2003, prima occasione festiva dopo la crisi Sars, il numero di voli fece un balzo del 200% rispetto all’anno precedente.

Per lo Spring Festival del 2004, l’aumento fu del 201% rispetto allo stesso periodo del 2003, un mese prima dello scoppio della Sars.

Ovviamente tutto questo arriverà anche da noi, in Europa, ma soprattutto in Italia perchè essendo tra i territori prima colpiti e con le misure restrittive adottate dovremmo essere anche tra i primi a copiare la situazione di “revenge spending” cinese.

DOBBIAMO ESSERE PRONTI

Mai come in questo momento vi è l’esigenza di ridisegnare il nostro modello di business ottimizzando i processi per farci trovare pronti quando il boom economico arriverà.

WOSDE® attraverso i propri prodotti MADE IN ITALY, grazie ad una accurata scelta dei materiali e delle caratteristiche in essi è al fianco di tutte le attività che vorranno garantire qualità, sicurezza e professionalità.

APPROFONDIMENTI:

Link al sito de Il sole 24 ore: QUI

Sicurezza e certificazioni:

WOSDE®, da sempre, attribuisce la massima attenzione ai materiali scelti per la realizzazione dei propri prodotti.

Per questa ragione utilizzimo solo materiali certificati, anallergici e SANIFICABILI.



WOSDE® di Menocci Marco © all right are reserved
p.iva 01913010474  C.F. MNCMRC88C20G491N | Privacy Policy | Cookies